Cavallino Treporti, Bandiera Blu 2013

Ancora una volta il Litorale del Cavallino – Cavallino Treporti – ha ottenuto l’ambito riconoscimento “Bandiera Blu 2013” insieme al Lido di Venezia, Eraclea, Bibione, Jesolo e Caorle, località rappresentanti la regione Veneto.

Un riconoscimento importante che premia gli sforzi compiute da queste località nel rispetto dell’ambiente, nella cura del territorio, nell’eccellente gestione dei servizi offerti al turista/visitatore.

In particolar modo, la spiaggia del Cavallino di contraddistingue per i suoi 15 km di sabbia dorata, calda e asciutta, molto apprezzati da coloro i quali sono dediti a lunghi e piacevoli bagni al sole.

Un litorale particolarmente incline ad ospitare famiglie con bambini al seguito. Acque pulite e dal colore brillante, che varia nei diversi momenti della giornata ,saranno pronte ad accogliere grandi e piccini per regalarvi piacevoli momenti di “freschezza”.

Questo tratto costiero di rara bellezza, compreso tra il mare Adriatico e la Laguna di Venezia, è rinomato, tra l’altro, per essere tra le mete preferite dei camperisti, tanto da essere soprannominato la “capitale europea del turismo en pleain air”.

Oltre alla spiaggia e alle bellissime dune di sabbia, i numerosi turisti che ogni anno affollano la località potranno apprezzare la rigogliosa pineta costituita in prevalenza da pini marittimi e domestici a cui si affiancano tamerici e pini neri.

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

Rispondi