Il fascino londinese

In questi giorni protagonista delle tanto attese (ed anche un po’ criticate dai londinesi) Olimpiadi, Londra è una citta davvero affascinante e ricca di splendide attrattive.

Visitare la capitale inglese in un solo weekend è un’ardua impresa, tuttavi vi proponiamo alcune delle mete che assolutamente non potete non ammirare durante il meraviglioso soggiorno londinese, che certamente vi regalerà indimenticabili emozioni.

Innanzitutto, è impossibile non visitare almeno i principali dei numerossissimi edifici storici di cui Londra è letteralmente punteggiata: il maestoso Big Ben, l’orologio simbolo indiscusso di Londra fin dalla metà dell’Ottocento; i palazzi reali (come Kensington Palace), il cui indescrivibile fascino è dovuto alla ricchezza di dettagli e alla minuzia con cui ogni particolare è curato; e ancora, la ben nota Westminster Abbey, che è la chiesa più visitata del mondo cristiano e quella che custodisce le spoglie dei membri della famiglia reale.

Assolutamente da ammirare anche il magnificente Tower Bridge, il ponte situato nella parte occidentale della città e in grado di aprirsi per consentire il passaggio delle navi di grandi dimensioni. Affascinante anche lo spettacolo offerto dal cambio della guardia a Buckingham Palace.

Imperdibile è poi il London Eye, la ruota panoramica più grande del mondo, che vi mozzerà il fiato offrendovi una splendida vista della capitale inglese.

Come non visitare anche il rinomato British Museum, le numerose e affascinanti piazze e i lussureggianti parchi naturali che Londra custodisce? In particolare, da non perdere sono: l’Hide Park, l’Holland Park, così come Piccadilly CircusTrafalgar Square, che sono le piazze più ammirate di Londra.

Rispondi