Nizza, lusso, arte e natura

Nizza è una meta turitica particolarmente apprezzata da diversi anni ormai per la sua capacità di offrire uno spettacolo da mozzare il fiato. E non si tratta affatto di un banale modo di dire. Girovagando per le bellezze della città, infatti, sembra quasi di trovarsi un dipinto d’epoca, curato, dettagliato, romantico e incontaminato.

La visita alla città di Nizza non può che cominciare con una passeggiata sul Promenade des Anglais, l’affascinante lungomare su cui si affacciano palazzi d’epoca e lussuosi alberghi, oltre che incantevoli spiagge incontaminate.

Assolutamente imperdibile il centro storico, con le sue caratteristiche viuzze, in cui la connotazione ligure è particolarmente forte, in quanto punteggiate da alti carrugi, botteghe di ogni tipo, palazzi tinteggiati nei toni dell’ocra e del rosso e in cui l’architettura classica è fortemente presente.

Passeggiando per Nizza, preferibilmente in periodi di bassa stagione, quando non incorrete nel periodo di restare asfissiati nella marasma di turisti che affollano le piccole strade della città, potrete restare meravigliati dalle splendide e lussuose ville da sogno, con immensi e rigogliosi giardini.

Nizza, inoltre, è una città straordinariamente ricca di interessanti musei e di collezioni d’arte, quasi sempre dall’ingresso gratuito. Certamente imperdibile è la collezione di opere del museo nazionale di Marc Chagall.

Rispondi