Al mare da soli: i migliori viaggi per single del 2018

Se non sempre si riesce a trovare il giusto gruppo di amici con cui andare in vacanza, ci si può affidare ai viaggi per single e alle mete di viaggio proposte da eDreams, che permettono a chiunque di divertirsi e di trovare qualcuno con cui condividere le proprie vacanze al mare.

Attenzione, però, prendere parte a un viaggio di questo genere non è necessariamente sinonimo di “cercare l’anima gemella”, molte persone, infatti, viaggiano anche per trovare nuove amicizie e conoscenze, così da avere sempre qualcuno vicino in ogni esperienza quotidiana, senza necessariamente dover creare una liaison romantica.

Gli spiriti liberi vivono la vacanza come un’avventura, senza schemi prestabiliti, alla scoperta non solo di nuovi luoghi, ma anche di nuove persone ed emozioni, cogliendo l’essenza che ogni luogo da sogno può regalare.

Dove al mare da single

Tra le mete preferite per l’estate ci sono sicuramente le spiagge. Del resto il nostro Paese propone tantissimi luoghi in cui godersi al meglio il mare e il sole estivo. Tra i preferiti dai single ci sono di solito le località amate dal turismo di massa: andare a Rimini o sulla costa Toscana permette, infatti, di trovare ogni giorno gente nuova con cui chiacchierare, uscire la sera o anche dedicarsi agli sport acquatici che si preferiscono. Le spiagge sulla costa sono l’ideale per trascorrere una giornata di puro relax in riva al mare di giorno e scatenarsi tra i locali della movida notturna durante le ore serali. Un posto perfetto per i single è, ad esempio, l’Argentario, che offre una natura selvaggia e affascinante con le sue coste rocciose di incantevole bellezza e un paesaggio dell’entroterra non meno accattivante con bellissimi scenari collinari. Numerose e di ottima qualità le diverse strutture ricettive presenti in questo territorio della Toscana. Perfette sono anche le vacanze nel Cilento, lungo la costa al confine tra la Lucania e la Campania sud occidentali, che offrono paesaggi marittimi costieri e aree protette di interesse nazionale; nella zona del Conero, una costa alta e rocciosa che si staglia a picco sul mare della riviera marchigiana, o lungo tutta la riviera Ligure, che è caratterizzata da spiagge sabbiose e fondali profondi perfetti per immersioni e diversi sport acquatici. In tutte queste zone, si trovano diverse mete, ognuno delle quali propone tante attrazioni e divertimenti tra cui scegliere.

Al mare all’estero

Ma il mare e le spiagge soleggiate non sono una prerogativa italiana. Per restare in Europa, perfetta è anche la Costa Azzurra detta anche Riviera Provenzale che è la continuazione naturale della Riviera Ligure, da sempre meta prediletta di tantissimi turisti provenienti da tutto il mondo, che spesso si dirigono anche verso le isole del sud francese, per vacanze di relax e tranquillità. Ma se si vuole andare in Francia può essere un’ottima idea anche spingersi fino alla costa atlantica, a Biarritz o ad Arcachon, due località di mare che in estate vengono assalite da migliaia di turisti e che offrono diversi tipi di divertimento. Particolarmente di moda negli ultimi anni, per restare sempre sulla costa atlantica, anche il Portogallo con una distesa di costa molto ampia a tratti bassa e sabbiosa e in alcuni tratti alta e rocciosa, offre uno scenario cangiante e dai paesaggi affascinanti. Non dimentichiamo di considerare anche le Isole Greche che offrono viaggi di tutti generi, ce n’è uno per ogni appassionato: per chi vuole divertirsi nelle lunghe serate estive, per chi vuole fare snorkeling o dedicarsi alle gite turistiche in piccoli paeselli colmi di cultura, di arte e di storia. Le tante isole come Mikonos e Corfù sono l’approdo ideale per una vacanza all’insegna del puro relax in un’atmosfera affascinate e di rara bellezza naturalistica e paesaggistica. Numerose anche i luoghi in queste zone di interesse storico e artistico, alla scoperta della cultura greca e dell’arte ellenica della Grecia, per alternare le giornate di sole a giornate di apprendimento e di arricchimento del nostro bagaglio culturale.

Organizzare dei viaggi da single non è poi così complesso, anche perché per una volta non si deve scendere a compromessi con i compagni di viaggio, potendo davvero realizzare la vacanza dei nostri sogni senza precludersi la possibilità di incontri e conoscenze interessanti per scoprire sempre nuove emozioni e arricchire conoscenze e amicizie.

Rispondi