Genova a misura di bambino: le iniziative per le famiglie

laboratorio-cucina

Sempre attivo sul fronte della promozione di eventi e iniziative che valorizzino il territorio in maniera originale, il capoluogo ligure offre diverse occasioni per scoprire la città in modo speciale, e pensando a tutti – adulti in cerca di relax, giovani a caccia di divertimento e famiglie con bimbi al seguito. Non è un caso, dunque, che Genova sia una delle mete predilette dai genitori che vogliono concedersi qualche giorno di relax con i propri bambini, condividendo un’esperienza speciale.

Chi ha in mente di recarsi in città in questo periodo, ad esempio, troverà ad attenderlo alcuni appuntamenti particolarmente interessanti. Fra i tanti, segnaliamo le iniziative di “Creattivando”, un progetto che mira ad avvicinare i visitatori al volto più autentico della città, coinvolgendoli nel vivo delle sue tradizioni. All’interno della vasta programmazione di Creattivando sono inclusi diversi laboratori esperienziali, nei quali i più piccoli possono cimentarsi con l’arte della cucina, scoprendo i piatti più sfiziosi della gastronomia ligure. Il primo a far gola è senza dubbio il laboratorio dedicato alla focaccia genovese, che insegna i segreti di una delle preparazioni rustiche più conosciute d’Italia. I bambini potranno qui mettersi alla prova con la preparazione di diverse varianti di focaccia, da quella alle cipolle a quella al formaggio, supervisionati da esperti sempre pronti a svelare i segreti per la realizzazione dell’impasto perfetto, in maniera semplice e divertente. Il laboratorio in questione richiede una quota di partecipazione di 15 euro e include la degustazione finale dei prodotti sfornati sul momento, perfetti per una merenda originale.

La famiglia al completo, invece, potrà partecipare a laboratori come quelli dedicati al pesto e ai canestrelli, altre due prelibatezze della cucina regionale. I laboratori si concluderanno con cene di gruppo, dove si potranno assaporare i piatti preparati durante le lezioni e alcune creazioni elaborate dagli chef coinvolti nel progetto. In questo caso la quota d’iscrizione è di 25 euro a testa, suscettibile di modifiche qualora si vogliano integrare più piatti al menù standard.

Informazioni utili – Creattivando è solo una delle iniziative che stanno riscuotendo un discreto successo tra le famiglie con bambini, in una città che da sempre pensa a loro, come ci ricorda Expedia in questa panoramica a tema. Ecco perché, prima di prenotare il vostro hotel a Genova, suggeriamo di tenere d’occhio il sito turistico della città, VisitGenoa, dove vengono segnalate tutte le iniziative d’interesse nel capoluogo ligure. Per prenotare e ricevere maggiori informazioni sulle iniziative di Creattivando, invece, si può chiamare direttamente il numero +39 346 3377667 o scrivere un’email a info@creattivando.com.

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

Rispondi