Gardaland festeggia 40 anni

gardalandIl parco divertimenti di Castelnuovo del Garda, in provincia di Verona, festeggerà molto presto il suo 40esimo compleanno: la festa avrà inizio il 18 luglio prossimo, quando vi sarà una apertura straordinaria del parco fino alle 3 di notte, mentre allo scoccare della mezzanotte un gioco di fuochi d’artificio illuminerà tutte le attrazioni, per il piacere di grandi e piccini.

Sarà però nella giornata del 19 luglio che avranno luogo i festeggiamenti veri e propri: a partire dalle 18.30 avrà luogo una parata commemorativa, la cosiddetta Anniversary Parade, che consentirà agli ospiti di rivivere tutte le epoche del grande parco di divertimenti grazie allo spirito ed all’entusiasmo dello staff di Gardaland e di circa 170 figuranti che sfileranno di fronte agli ospiti.

Al centro della scena, nella cosiddetta piazza Valle dei Re, ci sarà una enorme torta di compleanno (8 metri per 12 di diametro), alla cui cima, come un vero e proprio palcoscenico, si esibiranno i vari dj del Papeete Beach di Milano marittima, che faranno divertire gli ospiti del parco anche regalando simpatici gadget.

Balli, musica, divertimento, ma anche selezioni della Miss Gardaland: ovunque, in ogni piccolo angolo del parco di divertimenti ci sarà la possibilità, per gli ospiti, di godere di una serata piacevole e ricca di possibilità di svago e di divertimento. Nel corso della serata, gli ospiti avranno anche la possibilità di assistere allo spettacolo della medieval band «Rota Temporis», e ad altri interessanti spettacoli itineranti.

Oltre a visitare il parco divertimenti di Gardaland in occasione del suo compleanno, potrebbe essere una buona idea quella di muoversi alla scoperta della vicina Verona. Si consiglia quindi di pernottare in un albergo della città scaligera, visitare l’Arena e tutti i principali monumenti e, infine, ricaricare le batterie prima della grande parata. Il giorno seguente, potrete dunque partecipare ai festeggiamenti in onore di uno dei parchi più creativi ed interessanti d’Europa.

Rispondi