Mercatini di Natale: ecco i più belli d’Europa

mercatino di Natale

mercatino di Natale

 

Foto CC-BY di Marit & Toomas Hinnosaar

In tutta Europa, la stagione dei mercatini di Natale si sta avvicinando. Si inizia a sentire nell’aria quell’eccitazione tipica che accompagna le festività, tra poco, in alcuni casi è già avvenuto, si inaugureranno gli stand che brillano di luci e che rallegrano le città, i paesini, le piazze di tutta Europa.

Si perchè la tradizione che è nata in Germania si è diffusa ampliamente in tutta Europa, e così i mercatini di Natale diventano un’occasione di vacanza, di viaggio, un modo per visitare posti nuovi sia italiani che esteri. Denominatore comune di tutti i mercatini europei: convivialità, cibo tipico locale, bevande, musica prodotti artigianali. Ogni mercatino riflette la cultura della sua regione, riflette le sue tradizioni.
E la scelta è davvero ardua. Ecco una lista dei più bei marcatini di Natale europei.

Austria


Innsbruck

Dal 15 Novembre al 6 gennaio

In questa piccola città circondata da montagne si svolgono circa sei mercatini di Natale, il più romantico in assoluto si svolge nella Altstadt, una pittoresca strada fiancheggiata da case medievali. Le bancarelle sono decorate con pan di zenzero, giocattoli di legno e con ornamenti delicati realizzati in vetro soffiato. Verso il tramonto trombettieri allietano con canti di Natale. Provate le ciambelle dell’avvento, servite caldo, con salsa di mirtilli. Sulla stretta Kiebachgasse, incontrerete personaggi fiabeschi, come Rapunzel. Durante il fine settimana potrete inoltre cavalcare la funicolare fino a Hungerburg. Dopo aver assaggiato le prelibatezze del piccolo mercato, potrete salire sulla cima del Hafelekar per ammirare un panorama unico fatto di luci scintillanti e cime innevate.
Se non è Natale questo…

Francia

Angers
Dal 28 novembre al 28 dicembre

In Francia, il buon cibo è una passione e il festival Soleils d’Hiver (Soli invernali) in Angers è la delizia dei buongustai. La Place du Ralliement, di fronte al teatro, offre un’infinità di cose deliziose da mangiare, non solo dalla Valle della Loira, ma in tutta la Francia. Vin brulè, torrone, pommes d’amour, e tanto altro ancora. Ma c’è di più: i bambini possono cavalcare la giostra e andare sul trenino; gli adulti possono trovare tantissimi regali nelle boutique chic nelle vie eleganti. E sopra una fortezza del 13 ° secolo c’è la Maison des Vins dove il vino costa circa cinque dollari a bottiglia.
angersloiretourisme.com/en;

Strasburgo
Dal 28 novembre al 31 dicembre

Tutto l’anno, i punteggi Strasburgo per Olde Worlde fascino, ma durante l’Avvento, la capitale dell’Alsazia è ancora più magico. Case a graticcio sportive cuori rossi e bianchi giganti; stelle, angeli e fiocchi di neve ghirlanda le strade acciottolate. Nessuna meraviglia che Strasburgo ha vinto il titolo di “Miglior Mercato di Natale in Europa” l’anno scorso. Ma i locali hanno un sacco di pratica in un party natalizio – il Christkindelsmärik risale al 1570 e anche l’abete torreggiante sulla Place Kléber è un costume di 400 anni. Scopri i 11 diversi “villaggi” ma non perdetevi il “bredele”. Questi biscotti speciali in tutte le forme e sapori, dalla nocciola, arancia e cannella di noce, noce di cocco e pralina. Portarli a casa; appenderli sul vostro albero; poi li mangiano!

noel.strasbourg.eu/en/accueil

Germania

Amburgo
Dal 24 novembre al 6 gennaio

Ad Amburgo vengono organizzati ben 15 mercati differenti per tutti i gusti. I tradizionalisti preferiranno quelo nella piazza di fronte al municipio, dove le file di bancarelle sono a tema, si va dai dolci (torte, cioccolatini e altro) all’artigianato (cuoio, argento, decorazioni per l’albero). I bambini sono affascinati dal Spielzeuggasse, la strada dove si possono trovare giocattoli provenienti da tutto il mondo. I romantici optano per il mercato Jungfernstieg, il cui protagonista è il cibo, e poi c’è il mercato Fleetinsel più piccolo con l’acqua, dove lucine brillano su due imbarcazioni a vela d’epoca.
Hamburg-travel.com

 

Angers Francia

Angers Francia

Foto CC BY -SA di Sémhur

Stoccarda
Dal 26 Novembre al 23 Dicembre

Risalente al 1692, lo Stuttgarter Weihnachtsmarkt è uno dei più noti Mercati natalizi della Germania. Nel, vecchio cuore pedonale della città compatta, l’aria è profumata con vino speziato e rami di pino fresco. Dal Schlossplatz alla Marktplatz, si snodano circa 300 bancarelle lungo le strade acciottolate; addobbate con ornamenti luminosi e luci scintillanti, si trovano a competere per l’ambito titolo di bancarella con la migliore decorazione. Cercate specialità della Foresta Nera realizzate a mano.
Stuttgart-tourist.de/en

Worms
Dal 24 Novembre al 23 Dicembre

Ad un’ora da Francoforte e con la pretesa di essere “la città più antica della Germania”, Worms dimostra che piccolo è veramente sinonimo di bello. L’azione si concentra tutta intorno alla piazza del mercato, con 50 banchi e dove pattinatori su ghiaccio mostrano le loro abilità sulla pista temporanea, mentre i bambini accarezzano gli animali reali nel “presepe vivente” e fanno clamore per vedere Babbo Natale. Con la sua storia romana e con l’enorme cattedrale romanica, il passato è una presenza di tutti i giorni, ma a Natale, questa città diventa ancora più bella. Oltre la musica classica e tradizionale ci sono cori gospel e, questo 2014, tante altre novità-

Svezia

Stoccolma
Dal 22 Novembre al 23 dicembre

Anche se il primo mercatino di Natale sulla piazza Stortorget, nel centro di Stoccolma si è tenuto 500 anni fa, l’evento moderno risale a “solo” un secolo fa. Di fronte al Museo Nobel, vicino al Palazzo Reale, le bancarelle sono piene di oggetti di artigianato realizzati esclusivamente in Svezia, come il vetro, le ceramiche e i gioielli. I prezzi sono sorprendentemente convenienti. Con una spolverata di neve, il tutto sembra una cartolina di Natale, in stile scandinavo. Assicuratevi di portare a casa un assaggio di Svezia: saffransbullar (dolci allo zafferano) e salsicce sottovuoto realizzate – non ditelo ai bambini – con carne di renna.

stortorgetsjulmarknad.com

Svizzera

San Gallo
Dal 27 Novembre al 24 Dicembre

Solo un’ora da Zurigo, San Gallo ha proprio tutto: una cattedrale barocca, una biblioteca medievale meravigliosamente decorata, montagne coperte di neve. Durante il periodo dell’ Avvento diventa ancora più bella con l’illuminazione delle migliaia di luci dell’albero di Natale più alto della Svizzera. Ma tutto il centro storico è vestito a festa. Al mercato di Natale troverete prodotti tipici locali, decorazioni , pane allo zenzero tanto altro ancora.

St.Gallen-bodensee.ch

Lituania

Vilnius
Dal 29 Novembre all’ 11 Gennaio

Quando si tratta di feste, la capitale della Lituania fa di tutto. Più accattivante è la torre di Vilnius trasformata in un gigante albero di Natale. Anche il vero abete che svetta in Piazza del Duomo è sgargiante, con le sue decorazioni al neon. Bellissimo passeggiare sorseggiano vin brulé ed acquistando un nuovo cappello caldo e guanti in tinta. Con pantofole di lana e portacandele in ceramica, questi sono tra i prodotti artigianali regionali più venduti. Sgranocchiate pasticcini lituani, assaporate la torta di semi di papavero. E partecipate alla Fiera Internazionale della Carità di Natale, dove personale delle ambasciate estere provenienti da tutto il mondo vendono dolci e regali fatti in casa.

Rispondi